Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Beneficiari

Abbiamo selezionato con scrupolo, ma soprattutto con il cuore, i beneficiari di questa iniziativa, tutti arrivati nel nostro mondo per legami di vita o insolite coincidenze. Li abbiamo accolti senza bisogno di verificare rigorosamente e con continuità la loro condotta, nella certezza che - chi come noi è animato da un unico scopo, quello di aiutare gli altri - si "riconosce a pelle" nei gesti e nelle modalità. 

Siamo quindi sereni che  quanto devoluto possa realmente diventare strumento prezioso di aiuto.

Pensi che il tuo progetto possa legarsi al nostro? Contattaci, saremo felici di conoscerti!

 

 

Donazioni : € 2.991 

Dynamo Camp è un luogo magico

dove la vera cura è ridere e la medicina è l’allegria!

Dynamo Camp è il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi e croniche, principalmente onco-ematologiche, neurologiche e diabete. I bambini provengono da tutta Italia e in parte da paesi esteri. Dynamo Camp offre anche programmi concepiti ad hoc per l’intera famiglia e dal 2012 programmi dedicati a fratelli e sorelle sani, perché la diagnosi di una malattia grave o cronica colpisce tutta la famiglia. Gli ospiti sono accolti in modo completamente gratuito. A Dynamo Camp i bambini malati tornano a essere semplicemente bambini, trascorrendo una settimana di divertimento in un ambiente sicuro e protetto, all’interno di un’oasi naturalistica affiliata al WWF. dynamocamp.org

 

 

Donazioni : € 782  

Sosteniamo i ragazzi nello sport e nelle prove della vita

Dopo il contest "Porta il cuore in meta" , che ha destinato 1.550 Euro a Dynamo Camp, dal 2018 il ricavato della raccolta tappi del mondo della palla ovale viene equamente suddiviso fra Dynamo e le squadre giovanili dei club che si impegnano nella raccolta. Abbiamo constatato con mano come la crisi economica, che ha colpito le famiglie negli ultimi anni, rischia di far rinunciare i giovani a praticare uno sport, impoverendo il loro spazio sociale e l’opportunità di svolgere una sana attività fisica.  Nel nostro piccolo intendiamo sostenere bambini e ragazzi nel praticare questa appassionante disciplina sportiva.

 

Donazioni : € 10.976 

"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni”

Facciamo in modo che rimanga di noi qualche segno concreto

Fondata nel 2004 da Rudi Zanatta da anni, in collaborazione con diverse ed importanti realtà sanitarie e  locali, si occupa di realizzare i sogni di bambini malati di tumore e leucemie, per permettere a loro e alle loro famiglie di uscire, anche per un solo giorno, da una quotidianità fatta di ospedali e terapie ed entrare in una dimensione spensierata, che gli appartiene di diritto.

Perché quel “solo giorno” può essere la linfa per affrontarne tanti altri meno spensierati. 

In questi anni sempre più ragazzi affetti da patologia oncologica grave, dai 2 ai 18 anni, hanno potuto realizzare i loro sogni, incontrando i loro idoli e vivendo esperienze uniche. associazionesogni.it

 

 

Donazioni: € 51.400 

“Tante luci che durano soltanto il breve spazio di un Natale e poi, più nulla.

Vogliamo che qualcosa rimanga e, se possibile, si moltiplichi…”

E' una associazione umanitaria, laica, privata, senza scopo di lucro le cui iniziative sono finalizzate alla diagnosi, che da 35 anni si dedica alla ricerca, cura del cancro ed all’ospitalità dei familiari di malati in trattamento al Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (CRO), nonché ai malati oncologici stessi in terapia day-hospital. La “Casa via di Natale Franco Gallini” e l’hospice sono stati realizzati esclusivamente grazie ad iniziative di solidarietà e a donazioni liberali, così come tutte le spese di gestione continuano ad essere pagate solo tramite contribuzioni volontarie. viadinatale.org

 

 

Donazioni € 5.478

E' nata per favorire, sostenere e diffondere la medicina palliativa. E' composta da volontari, preparati all'ascolto attivo e disponibili a dare un aiuto concreto ai malati e i loro familiari. Offre un servizio di trasporto di persone in cura oncologica "da e per" i luoghi di cura, grazie ad un parco macchine costituito da 12 vetture, comprese due omologate per il trasporto disabili su carrozzella. Nel 2018 hanno effettuato 3.281 trasporti  percorsi 231.241km e impegnati gli autisti volontari per complessive 8.425 ore. Opera in stretta collaborazione con l'Unità di Terapia del Dolore e Cure Palliative e con l'Unità Oncologica dell'Ospedale di Latisana, con il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, Via di Natale e l'hospice di San vito al Tagliamento. Tutti i servizi vengono svolti a titolo gratuito.  unamanopervivere.it

 

 

Donazioni € 1.470

Vivere nella consapevolezza che insieme si vince sempre

Per le Donne in Rosa la pratica della disciplina in canoa è risultato un valido strumento riabilitativo che ha alimentato l'attaccamento alla vita, fortificato la loro proverbiale tenacia e consentito di ottenere e misurare straordinari risultati. Praticare questa disciplina durante il periodo della malattia, secondo precise metodologie che tengono conto di aspetti culturali, sanitari ed organizzativi  permette il controllo ma soprattutto la gestione delle proprie azioni/emozioni anche in relazione all’ambiente e alle compagne di squadra. L’applicazione del metodo utilizzato da Mauro Baron con gli atleti olimpici per raggiungere risultati sportivi di altissimo livello si è quindi dimostrato vincente anche su una categoria di persone costrette a combattere per la propria vita. I fondi raccolti sono destinati alla costruzione della "Casa del Drago Rosa" -  https://www.facebook.com/pg/DragoRosaBurida

 

Donazioni € 1.974

Vita, Volontà, Vicinanza

Un gruppo di persone, volontari e professionisti, insieme perché il malato oncologico sia sempre protagonista della sua vita, nei tempi e nei luoghi che preferisce. 

Si prefigge lo scopo di migliorare la qualità di vita del malato oncologico e di tutto il nucleo familiare. Fornisce assistenza domiciliare medica e infermieristica (CPSD) con reperibilità medica 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno, da parte di un medico componente del nucleo di Cure Palliative Domiciliari nonchè  sostegno psicologico,  trasporto nelle strutture sanitarie e molto altro.  www.avapomestre.it

 

 

Donazioni € 0.00 (avvio raccolta 02 2020 )

Solidarietà = attenzione e disponibilità all’aiuto dei soggetti deboli,

centralità della persona, giustizia

E' una Onlus che dal 1994 opera a sostegno di bambini feriti o colpiti da malattie non curabili nei Paesi di origine. Sinora oltre 750 bambini hanno beneficiato delle strutture della Fondazione, che ospitano anche i familiari dei piccoli per garantire loro tutto il sostegno necessario con l’obiettivo di assicurare la miglior qualità della vita possibile in una fase così delicata e decisiva.

Opera in stretta collaborazione con una serie di strutture ospedaliere in ambito nazionale e internazionale, a cominciare dall’Ospedale infantile Burlo Garofalo di Trieste, presso cui è in cura la maggior parte dei piccoli ospiti.  

Nel corso di questi anni ha realizzato anche numerosi interventi di sostegno all’estero, contribuendo all’acquisto di medicine e apparecchiature mediche o al finanziamento di scuole, ambulatori, mezzi di trasporto ecc. Con l’inasprirsi della crisi e il conseguente allargamento delle sacche di povertà in Italia, la Fondazione ha esteso le proprie attività anche al sostegno delle famiglie locali che si trovano in condizioni particolarmente difficili. fondazioneluchetta.eu

 

 

Donazioni € 0.00 (avvio raccolta 02 2020 )

Il nostro aiuto per il loro sorriso

Nata a Trieste nel 2004,  vuole facilitare l’accesso alle cure mediche di bambini gravemente malati appartenenti alle famiglie disagiate dell’area danubiano-balcanica. Oltre a sostenere i costi di interventi chirurgici e cure mediche, offre supporto logistico ai familiari che accompagnano il bambino nella terapia. Nel corso degli anni, inoltre, l’Associazione ha esteso la propria attività per dare aiuto anche a minori provenienti da Paesi come Africa, Sudamerica e Asia.

Oltre a sostenere i costi degli interventi chirurgici, fornisce farmaci e presidi sanitari domiciliari, garantisce vitto e alloggio al bambino e a chi si prende cura di lui, sostiene le spese di viaggio, garantisce la disponibilità di mediatrici culturali. 

La loro missione è finanziare cure mediche per i bambini poveri, aiutare le famiglie che vivono disagi socio-economici, collaborare con altre Associazioni per rendere i servizi sanitari accessibili a tutti. Attualmente Bambini del Danubio collabora con dodici Paesi e sei strutture ospedaliere, italiane e straniere, per offrire la migliore cura possibile.  bambinideldanubio.org